Raggio / gruppetti

Dettagli evento

  • venerdì | 04/03/2022
  • 17:00 - 18:00
  • via delle Sette Sale 30

Allora d’improvviso essi capirono chi fosse quell’Uomo che avevano seguito. L’esperienza del loro incontro con quell’Uomo, della loro lunga convivenza con quell’Uomo, appassionata, ansiosa, incerta, d’improvviso si plasma in un’altra esperienza, assolutamente imprevista, sconcertante – l’esperienza della realtà divina, l’incontro, la convivenza con Dio, luminosa, sicura, forte. Cristo così presente, così concreto a noi, uno di noi, è nello stesso tempo quell’«al di là» che risolve l’enigma dell’esistenza. Cristo è il senso della storia e il signore dell’universo. Cristo è il punto di vista che spiega ogni cosa. L’esperienza della Pentecoste costituisce l’avvenimento della cultura cristiana: la scoperta definitiva della «luce vera che illumina ogni uomo che viene in questo mondo».

 

Luigi Giussani, Tracce d’esperienza cristiana, capitolo 3 pagina  16